dal Territorio
Maltempo: Cia Toscana, vivai e aziende agricole tra danni e allagamenti
03 Novembre 2023

Ore terribili tra Campi Bisenzio e Prato, Quarrata e Rosignano. Boscaioli pratesi in azione per la messa in sicurezza

Anche l’agricoltura e il vivaismo colpiti dalla tempesta Ciaran. Maltempo e situazione drammatica nel centro della Toscana, dalla serata di ieri, che ha colpito centri abitati completamente allagati, fiumi esondati, smottamenti, frane, ospedali invasi dall’acqua e purtroppo anche morti e dispersi. Da Campi Bisenzio a Prato, da Quarrata a Rosignano: precipitazioni anomale che hanno messo in ginocchio gran parte della Toscana. A sottolinearlo sono Cia Toscana e Cia Toscana Centro.

“Situazione molto difficile anche per l’agricoltura di tutta l’area interessata -sottolinea Valentino Berni, presidente Cia Toscana-. I tecnici Cia fin dalle prime ore di oggi stanno monitorando i territori interessati, per una prima quantificazione dei danni”.

Situazione drammatica anche per il vivaismo, in particolare nella piana pratese, ad Agliana e Quarrata, fra Prato e Pistoia. I boscaioli della Cia nella zona di Prato si sono resi disponibili per intervenire e mettere a disposizione della comunità la loro professionalità e macchinari per lo spostamento e taglio delle piante trasportate dalla furia dell’acqua.

“Danni consistenti nella piana di Prato dove persistono allagamenti per la rottura degli argini del Bisenzio e corsi d'acqua minori -afferma Sandro Orlandini, presidente di Cia Toscana Centro e vicepresidente Cia Toscana-. In quella zona i danni sono ovviamente ingentissimi su tutte le colture anche se i danni maggiori sono nelle città, zone industriali, artigianali e commerciali. Gravi danni al vivaismo: allagate piante ed alberi, intere produzioni pronte alla vendita nel periodo pre-natalizio. Oltre alla violenza delle precipitazioni è evidente come l'abbandono delle aree agricole collinari abbia contribuito a questo disastro -conclude-. Anche nel Mugello si riscontrano danni per frane e smottamenti con disagi alla viabilità. C'è apprensione per le condizioni meteo dei prossimi giorni”.


Tags: #emergenza #agricoltori #agricoltura #clima #maltempo #territorio

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017