05 Ottobre 2020 | dal Territorio

Maltempo: Cia Piemonte, attivare piani manutenzione coinvolgendo agricoltori

#emergenza #agricoltori #governodelterritorio #Ilpaesechevogliamo #territorio
Condividi

Un messaggio di cordoglio per le vittime e di vicinanza a tutte le famiglie che in queste ore stanno lottando contro i tragici effetti del maltempo in Piemonte, viene espresso dal presidente regionale di Cia-Agricoltori italiani Piemonte, Gabriele Carenini, che sottolinea la necessità di mettere in pratica tempestivi interventi di manutenzione ambientale che coinvolgano chi già opera direttamente sul territorio.

“Senza un piano a tempo debito di manutenzione ordinaria e straordinaria del territorio -osserva Carenini- e di fronte all’incombenza del mutamento climatico, il nostro Paese è destinato a rincorrere un’emergenza dopo l’altra. Occorre pianificare con determinazione una politica di salvaguardia del territorio, nella quale gli agricoltori sono pronti a fare la loro parte. Cia-Agricoltori italiani, nel progetto “Il Paese che vogliamo” ha indicato come il ruolo di chi lavora a diretto contatto con la terra sia fondamentale per la manutenzione del territorio”.


Seguici su