26 Gennaio 2024 | News

Florovivaisti Italiani-Cia promuovono Manifesto per dare forza ad agenda green Ue

#europa #florovivaismo
Condividi

Settore è pilastro per un'Europa più sostenibile, sensibilizzare cittadini e politici

La floricoltura è più di un semplice settore. E' il pilastro per un'Europa sostenibile e attenta all'ambiente. Così Aldo Alberto, presidente dell’associazione Florovivaisti Italiani di Cia e vicepresidente del gruppo Fiori e piante ornamentali del Copa-Cogeca, dall’IPM di Essen, la maggiore fiera internazionale del settore florovivaistico.

"Durante un incontro del gruppo del Copa-Cogeca, al quale hanno preso parte anche i colleghi delle delegazioni di Olanda, Germania, Belgio, Svezia e Francia, abbiamo spinto perché si definisca un Manifesto europeo per le elezioni dell'Ue", aggiunge Alberto. Il Manifesto, in via di pubblicazione, sarà la testimonianza di un impegno a costruire un futuro in cui l'orticoltura ornamentale e produttiva svolga un ruolo centrale nella creazione di ecosistemi verdi. Farà anche luce sulle principali priorità del settore, mettendo in evidenza il contributo cruciale del florovivaismo al Green Deal.

"L'obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini e i politici ad aprire il cammino verso un'Europa più verde e più sana, in cui l'orticoltura ornamentale e produttiva sia riconosciuta come forza trainante di un cambiamento positivo", conclude Alberto. Il Manifesto sarà presentato durante un'iniziativa presso il Parlamento europeo nelle prossime settimane.


Seguici su