05 Dicembre 2019 | News

Flash mob per il suolo a Roma e Milano

#ambiente #agricoltura #europa #suolo
Condividi

Organizzato da Soil4Life nella Giornata mondiale del suolo. Cia tra i promotori

Nella Giornata mondiale del suolo, istituita dalla Fao nel 2012 e celebrata ogni anno il 5 dicembre, Soil4Life chiama i cittadini all’azione per salvare la terra, organizzando un doppio flash mob a Roma e Milano.

Soil4Life è il progetto internazionale, cofinanziato dalla Commissione europea con il programma Life, promosso da Legambiente in collaborazione con Cia-Agricoltori Italiani, Ispra, CCIVS, Crea, ERSAV, Politecnico di Milano, Roma Capitale e Zelena Istria, nato con l’obiettivo di promuovere l’uso sostenibile ed efficiente del suolo e delle sue risorse in Italia e in Europa.

Il suolo, infatti, contiene il più importante stock di carbonio terrestre: una gestione corretta e sostenibile significa molto in termini di contrasto agli effetti devastanti dei cambiamenti climatici. Purtroppo, ancora oggi non riceve l’attenzione che merita, è abusato, coperto e impermeabilizzato dall’edificazione senza limiti, inquinato dalle attività industriali, talvolta sovra-sfruttato. Solo in Italia ogni secondo si perdono, per diverse cause, 2 mq di suolo fertile.

A Roma, il flash mob “simbolico”. A Piazza del Popolo, i passanti, cronometrati da un contatore gigante, sono stati coinvolti in un’azione collettiva di rimozione del prato verde che ha reso tangibile la velocità con cui perdiamo suolo in Italia. Allo scoccare del tempo, dalla terrazza del Pincio è stato calato uno striscione con la scritta “Stop al consumo di suolo”.

A Milano, il flash mob “reale”. Accompagnati dallo striscione “+ suolo + vita!”, in viale Suzzani, a pochi metri dall’ingresso del Parco Nord Milano, si è tenuta una vera e propria “de-pavimentazione”, con tanto di martelli pneumatici all’opera per sostituire l’asfalto con il verde: 900 metri quadrati di superficie impermeabile sono stati restituiti a suolo libero e vegetazione. Si tratta del ripristino di una superficie capace di gestire un volume di acque di pioggia corrispondente a oltre un milione di litri d’acqua.

Due performance distinte quindi, una simbolica e una reale, con un unico obiettivo: informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza del suolo e la necessità di fermarne il consumo, a partire dalle aree metropolitane, favorendo politiche e azioni mirate per la salvaguardia di questa risorsa fondamentale per la vita.

Non solo. Domani, venerdì 6 dicembre alle ore 14, all’Isola della sostenibilità, presso la Città dell’altra economia a Roma, si terrà il convegno nazionale “Il suolo per la vita”, dedicato al tema della gestione sostenibile del suolo in agricoltura. Sarà presentato il progetto Soil4Life e saranno allestiti gazebo informativi per gli agricoltori. Nell’occasione saranno organizzati alcuni laboratori didattici per raccontare in modo divertente ai bambini e ai ragazzi l’importanza della terra.


Seguici su