21 Ottobre 2023 | dal Territorio

Cia Toscana piange l'amico Sergio Staino

#lutto #agricoltura
Condividi

Vignettista, fumettista e giornalista, per 22 anni ha firmato la prima pagina di Dimensione Agricoltura

"Ciao Sergio, abbiamo fatto un magnifico viaggio insieme, grazie di tutto”. Cia-Agricoltori Italiani della Toscana, piange Sergio Staino - vignettista, fumettista e giornalista - uno di famiglia, con il quale ha condiviso oltre venti anni di collaborazione, di stima e amicizia.

Staino era nato nasce a Piancastagnaio (Siena), nel 1940, ed è deceduto oggi a Firenze, all’età di 83 anni. Con Cia Toscana ha collaborato con Dimensione Agricoltura, il mensile della Confederazione, pubblicando dal maggio 2000, ininterrottamente fino al novembre 2022, una vignetta in prima pagina.

"Con Staino se ne va una parte importante della storia di Cia Toscana -sottolinea Giordano Pascucci, direttore Cia Toscana-, da parte di tutta la Cia regionale un’immensa gratitudine per tutto quello che ci ha dato, con semplicità, amicizia ed umiltà. Le condoglianze più sentite alla famiglia di Sergio”.  

Ha raccontato l’agricoltura, i suoi cambiamenti, e la politica nazionale, intrecciando personaggi, fatti, attualità, con la sua inconfondibile matita, pungente, arguta, ironica, malinconica; dando voce al suo Bobo in versione contadina, agli animali, così come ai protagonisti della politica italiana.

L’ultima vignetta undici mesi fa, il dialogo fra una volpe e una gallina, che discutono di ‘sovranità alimentare’.

Nel 2016, per i 25 anni di Dimensione Agricoltura, Cia Toscana ha edito un volumetto “Campi di satira", che ha raccolto tutte le vignette di Staino. Rimarrà un ricordo indelebile per tutti coloro che in Cia Toscana, hanno avuto il piacere e l’onore di collaborare con lui.  


Seguici su