dal Territorio
Cia Capitanata: bene incontro con Nobiletti su viabilità e concessione pozzi
18 Ottobre 2023

Il presidente Miano: "Da Provincia risposte positive alle istanze del mondo agricolo"

Viabilità, snellimento e agevolazioni sulle pratiche autorizzative, concessione dell’uso dei pozzi per l’emungimento delle acque sotterranee: sono stati questi i temi al centro dell’incontro della delegazione di Cia-Agricoltori Italiani di Capitanata, formata dal presidente Angelo Miano e dal direttore Nicola Cantatore, con il presidente dell’ente Provincia di Foggia Giuseppe Nobiletti. L’incontro si è tenuto martedì 17 ottobre a Palazzo Dogana.

“Il confronto con il presidente Nobiletti è stato molto positivo -spiega Miano-, c’è la massima disponibilità per affrontare le diverse problematiche da cui dipende lo sviluppo del comparto agricolo nel nostro territorio”.

Sulle criticità che caratterizzano le infrastrutture stradali di pertinenza provinciale, il presidente Nobiletti ha rassicurato i dirigenti di Cia Capitanata in ordine al piano dei lavori di adeguamento e messa in sicurezza attualmente in corso d’opera. Diversi interventi sono stati già ultimati, alcuni sono attualmente in fase di completamento, altri ancora seguiranno la programmazione già attivata. Sulla SP 130, al fine di riattivare la circolazione dei veicoli e i collegamenti diretti da Lucera verso Alberona, dopo la fase di rilievo e di indagini e la redazione del progetto, sono stati disposti i lavori per il ripristino funzionale della viabilità lungo la Strada Provinciale, interessata nel mese di giugno 2023 da un cedimento del rilevato stradale in prossimità dell’abitato di Alberona.

Sono in corso lavori di manutenzione straordinaria sulla SP 52 bis che porta nel cuore della Foresta Umbra. Si è conclusa positivamente la conferenza di servizi per il progetto della rotatoria per la messa in sicurezza dell’incrocio tra la SP 142 (ex ss16 ter) e la SP 32, in agro di San Severo. L’incrocio tra la SP 142 (ex SS16 Ter) che collega San Severo a San Paolo di Civitate e Torremaggiore e la SP 32 presenta alcune criticità dovute alla non perfetta visibilità per i veicoli provenienti dalla SP 32: a breve è previsto l’inizio dei lavori per garantire maggiore sicurezza.

“Al presidente Nobiletti, che è molto attento sulla questione viabilità, abbiamo ribadito la necessità di arrivare gradualmente, ma il più celermente possibile nell’arco dei prossimi anni, alla messa in sicurezza e al rifacimento di diversi e importanti tratti della rete stradale provinciale. É una questione che abbiamo messo in evidenza anche durante l’ultima riunione del Coordinamento Provinciale delle Forze di Polizia sulla questione furti: certe arterie viarie, per quanto sono malmesse, possono essere percorse solo dai potenti fuoristrada utilizzati dalle bande criminali”.

Apertura e disponibilità del presidente Nobiletti anche sulla questione relativa alla concessione dell’uso dei pozzi per l’emungimento delle acque sotterranee: presto la Provincia sarà nelle condizioni di assumere del personale che aiuterà l’ente a fare una completa ricognizione. Qualche difficoltà, invece, per quanto riguarda le agevolazioni sulle pratiche autorizzative, dovuto a un bilancio che limita molto le risorse per poter intervenire.

“Ringraziamo il presidente Nobiletti per il confronto costruttivo e le risposte che ha dato alle istanze che provengono dal mondo agricolo. Il dialogo avviato sulle questioni concrete proseguirà nei prossimi mesi su tanti altri temi da cui dipende lo sviluppo del comparto”, conclude Miano.


Tags: #governodelterritorio #agricoltura #infrastrutture

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017