30 Giugno 2021 | News

Assegnato il IV Premio di studio Emilio Sereni sull’agricoltura

#premi #agricoltura #ambiente
Condividi

A Federico Gestri il riconoscimento promosso da Cia e Istituto Alcide Cervi

Assegnato il Premio di studio Emilio Sereni dedicato al tema “Agricoltura e ambiente da Emilio Sereni a oggi”, promosso da Cia-Agricoltori Italiani e Istituto Alcide Cervi e giunto quest’anno alla quarta edizione.

La Commissione giudicatrice, costituita da Marco Barbetta, Gabriella Bonini, Emiro Endrighi, Rossano Pazzagli, Bruno Ronchi, Anna Sereni, Carlo Tosco e Giorgio Vecchio, ha conferito il riconoscimento a Federico Gestri, studente di dottorato di ricerca in Scienze storiche presso la Scuola Superiore di Studi Storici dell'Università degli Studi della Repubblica di San Marino, con il lavoro “Per una storia del dissesto idrogeologico in Italia. Dalle considerazioni di Emilio Sereni ai giorni nostri”.

Nella graduatoria dei tre progetti giudicati più meritevoli, a seguire “Antropologia del cibo. Dal carteggio di Emilio Sereni alle fonti popolari nella Calabria agraria della prima metà del XX secolo”, della dott.ssa Rossella Schiavonea Scavello e “Archeologia e turismi lenti. L'approccio sereniano come fondamento per un modello integrato di rigenerazione per territori fragili in spopolamento”, della dott.ssa Catherine Dezio.

Si ringraziano tutti per la partecipazione e per l’alto profilo dei progetti pervenuti.


Seguici su