26 Gennaio 2024 | dal Territorio

"Se ci ami ci rispetti. Stop alla violenza di genere". Evento Cia Veneto

#solidarietà #agricoltori #donne
Condividi

Il concerto in collaborazione con la onlus Promoteo a San Nicolò di Chioggia

“Se ci ami ci rispetti. Stop alla violenza di genere!”, evento-concerto, a cura di Cia-Agricoltori Italiani Veneto in collaborazione con la onlus Prometeo, venerdì 26 gennaio alle 20.30 all’Auditorium San Nicolò di Chioggia. In programma un momento di musica e riflessione insieme su un tema che rimane di strettissima attualità. Sul palco la cantante Giovanna Nocetti. Interverranno, fra gli altri, il sindaco di Chioggia, Mauro Armelao, il presidente di Cia Veneto, Gianmichele Passarini, il presidente del Movimento dei genitori separati, Marco Doria, il legale Sabrina Fazio e il presidente della onlus Prometeo, Carlo Muccio. Modera Marilena Fusco, segretario nazionale Pescagri Cia. “Desideriamo tenere alta l’attenzione sulla questione della violenza contro le donne -sottolinea il presidente Passarini-. Gli ultimi fatti di cronaca hanno scosso le coscienze di tutti. Non possiamo voltarci dall’altra parte, facendo finta di nulla. Piuttosto, siamo chiamati a sensibilizzare l’opinione pubblica promuovendo la cultura del rispetto nei confronti delle donne e, in generale, di ogni persona. Anche il mondo dell’agricoltura può fare molto in tal senso”, aggiunge. L’ingresso all’evento è libero con obbligo di prenotazione su www.eventbrite.it.


Seguici su