20 Giugno 2022 | Nazionale

Far fronte alla crisi con PNRR e Pac. Il presidente Cia all'incontro del Parlamento Ue

#emergenza #agricoltura #agroalimentare #alimentazione #cibo #europa #export #Pac #zootecnia
Condividi

Evento promosso dall'Ufficio in Italia con la Rappresentanza della Commissione europea e FASI

"Sicurezza nell’approvvigionamento alimentare e guerra in Ucraina: come far fronte alla crisi in atto riorientando PNRR e Pac". A parlarne, l’Ufficio del Parlamento europeo in Italia, in collaborazione con la Rappresentanza della Commissione europea e FASI, nell'evento organizzato, a Roma, per lunedì 20 giugno, dalle 10 alle 12:30, presso Spazio Europa (Via IV Novembre, 149) e in diretta streaming su ANSAIl Sole 24 Ore e FASI. Clicca QUI

Cia-Agricoltori Italiani sarà protagonista dell'incontro con l'intervento del presidente nazionale, Cristiano Fini.

Obiettivo dell'iniziativa, il confronto tra i rappresentanti delle istituzioni, Ue e nazionali, e le associazioni di categoria, sull’opportunità di modificare il PNRR per far fronte alla carenza di rifornimenti e per contrastare le conseguenze inflattive. Nel focus, inoltre, anche il possibile ribilanciamento delle risorse previste dalla Pac e dallo Sviluppo Rurale.

Tutto ciò, chiaramente, alla luce delle ripercussioni della guerra in Ucraina sul settore agroalimentare, con i rischi approvvigionamento per alcuni prodotti essenziali per l'agricoltura e l'alimentazione. Un problema non solo europeo, ma globale, come ricordato anche dal segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, evidenziando il rapporto tra blocco dell’export e crisi alimentare in alcuni Paesi in via di sviluppo, che può tradursi in aumento dei flussi migratori e instabilità politica.


Seguici su